Ettore, chi

  Istituto di Istruzione Superiore "Galileo Ferraris" - Ragusa   

Sede Istruzione Tecnica - Settore Tecnologico "Ettore Majorana"

Indirizzi: “Chimica, Materiali e Biotecnologie” - “Elettronica ed Elettrotecnica” - “Meccanica, Meccatronica ed Energia” - “Informatica e Telecomunicazioni” -

AGRARIA, AGROALIMENTARE ED AGROINDUSTRIALE

Collegati ai nostri siti di:           Musica Elettronica itmaudiolab          Impresa Formativa Simulata IFS

Albo Pretorio On Line                                   Documenti - Bandi                                   Servizio MAIL (riservato utenti @itimajor.it)

          Home

Per una corretta visione si consiglia l'utilizzo di

INTERNET EXPLORER


La Scuola

Didattica

Progetti POF

PON 2007/2013

PON 2000/2006

 

Progetti POR

Attività

Indagine OCSE-PISA 

 

 

Seminari OCSE-PISA 2011/12

 

Seminari OCSE-PISA 2010/11

 

Interventi Scuola Secondaria di 1° Grado 2009

 

Interventi Scuola Secondaria di 2° Grado 2008

 


 

PRESIDIO PROVINCIALE INDAGINE OCSE-PISA

 

“Interventi di formazione sulla valutazione nei processi di apprendimento”

 

I Piani Operativi Nazionali dei Fondi FSE e FESR, rivolti alle quattro regioni italiane dell’Obiettivo Convergenza (Calabria, Campania, Puglia, Sicilia), in coerenza con le politiche europee della Strategia di Lisbona, si impegnano a garantire almeno standard minimi di qualità del servizio scolastico attraverso due obiettivi strategici: il primo di questi obiettivi è di elevare le competenze degli studenti e la capacità di apprendimento della popolazione; il secondo, ad esso strettamente collegato, è di ridurre gli abbandoni scolastici.

Come dimostra l’indagine PISA (“Programme for International Student Assessment”- Programma internazionale  per la valutazione degli studenti) dell’OCSE, nel mezzogiorno d’Italia il livello delle competenze dei giovani di 15 anni registra una situazione di difficoltà in tutte le discipline oggetto dell’indagine, sia per l’esiguità delle eccellenze, sia per l’ampiezza dei livelli più bassi di apprendimento.

Nelle regioni dell’Obiettivo Convergenza, il Quadro Strategico Nazionale prevede nel 2009 la verifica delle competenze degli studenti di 15 anni in lettura e in matematica sulla base dei seguenti indicatori (scelti fra i benchmark definiti per il sistema istruzione dal Consiglio dei Ministri europei del 2003):

  •  la percentuale degli studenti di 15  anni con scarse competenze in lettura  che dall'attuale 35% dovrà essere ridotta al 20%;

  •  la percentuale degli studenti di 15  anni con scarse competenze in matematica  che dall'attuale 48% dovrà essere ridotta al 21%.

Per queste verifiche verranno utilizzate prove e modalità dell’indagine OCSE-PISA.

Questo contesto evidenzia l’urgenza, nelle regioni dell’Obiettivo Convergenza (Calabria, Campania, Puglia, Sicilia) di sensibilizzare dirigenti scolastici e docenti affinché gli studenti di 15 anni siano preparati ad affrontare prove in Italiano, Matematica e anche in scienza, secondo le modalità utilizzate dall’indagine PISA.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Ministero della Pubblica IstruzioneUnione Europea Direzione Generale Occupazione e affari Sociali - Direzione Generale Politiche Regionali


 


Copyright © 2004 I.T.I.S. "E. Majorana" - VIA PIETRO NENNI s.n.  –  97100   R A G U S A - Tel.: 0932624026   Fax.: 0932227676
E-mail: info.itisrg@itimajor.it  - PEC: itisrg@pec.itimajor.it - Sito web: www.itimajor.it
 
Aggiornato il:02/12/2013